Le chiocciole e l'autunno

Aggiornato il: 10 ott 2020

Contrariamente a quanto si può pensare la raccolta della chiocciole in allevamento è molto più abbondante in autunno rispetto che in primavera (questa regola vale per la nostra zona - nord Italia - Friuli Venezia Giulia)


Le chiocciole in questo periodo trovano temperatura ed umidità ideali, questi fattori fanno si che mangino e crescano velocemente anche perché non sono costrette a fermarsi durante il giorno a causa della calura.


In questo periodo dell'anno bisogna apportare la giusta quantità di cibo alle nostre chiocciole in quanto particolarmente affamate e bisogna far fronte anche alle numerose nascite che devono essere nutrite per bene in preparazione dell'inverno.

Verdure fresche di stagione e un pò di sfarinato, soprattutto prima che giunga il rigido freddo invernale, sono alla base della dieta autunnale.

Post recenti

Mostra tutti